[ sabato, 4 maggio 2013 ]

La pervinca per il proprio giardino

pervinca

Il fiore di cui vi parliamo oggi ha origini europee e si contraddistingue come un elemento spontaneo della nostra flora; generalmente, questa pianta la possiamo trovare lungo le siepi, nelle zone di bosco in pianura ma anche in collina.

Se, dunque, stai pensando di aggiungere dei fiori belli da vedersi ed anche profumati potrai scegliere proprio la pervinca, un fiore che possiede fusti sdraiati che possono raggiungere dai 20 ai 60 centimetri di lunghezza, con foglie lanceolati e lucenti.

I fiori della pervinca, invece, si presentano con una corolla di colore indaco chiaro o azzurro-lilla, mentre che raramente li possiamo vedere nei colori bianco e rosa.

Potrai utilizzare nel tuo giardino questa pianta per arricchire le aiuole o realizzare delle bordure o ancora per rendere più belle delle zone rocciose, boschive e luoghi in penombra.

La posizione migliore per la pervinca è proprio a mezz’ombra, ma si adatta bene anche all’ombra completa. Per quanto concerne il tipo di terreno, invece, notiamo che la pervinca gradisce molto un terriccio di foglie con torba e terra di bosco.

Per le annaffiature, invece, questo fiore europeo vuole acqua di frequente e quindi sarà necessario garantire il giusto grado di umidità, senza mai dimenticarsi della sua presenza in giardino.

Quindi, possiamo affermare con certezza che questo fiore non avrà grandi esigenze e dunque non vi terrà troppo impegnati per la sua cura, ma comunque non dovrete fare a meno di prendervi cura di questa pianta con costanza, come fareste poi per altre piante.

Tag: ,


efiori

Consegna fiori in giornata

Ordina i tuoi fiori online
oppure chiama il
+(39) 02 00616844

© 2008 by 3B Srl - Tutti i diritti riservati | P. IVA 05621850964 | Sitemap 1 | Sitemap 2