Linguaggio dei fiori (Gerbera, Girasole, Hibiscus, Ipomea, Iris, Lilium)

Gerbera
Ognuno di questi ha un significato:
Giallo: lusso
Arancione: felicità e gioia
Rosa: ammirazione
Rosso: costanza
Rosa: timidezza
Gerbera - immagine tratta dal web (by Polandeze - Flickr)

-Girasole

Nel linguaggio dei fiori il girasole indica un amore adorante ma anche un amore infelice.
Il girasole, uno dei fiori recisi più conosciuto! Si trova in stagione calde come fine primavera, estate ed inizio autunno. Si trovano girasoli che vanno dal giallo chiaro all’arancio intenso.
Girasole - immagine tratta dal web (by Pizzodisevo - Flickr)

- Hibiscus

Nel linguaggio dei fiori regalare dei fiori di hibiscus indica un corteggiamento.
Arbusto sempreverde, di origine tropicale, ha fiori semplici o doppi e poco profumati.
Hibiscus - immagine tratta dal web (by Anushruti R - Flickr)

- Ipomea alba

Nel linguaggio dei fiori indica la timidezza.
Detto anche “fiore della luna” o “fiore della buona notte” per i suoi fiori che si aprono la sera per poi chiudersi con l’alzar del sole. I fiori hanno un diametro di circa 15cm e sono di colore bianco.
Ipomea alba - immagine tratta dal web (by Djovani - Flickr)

- Iris

Nel linguaggio dei fiori l’iris viene utilizzato per fare gli auguri a chi sta per intraprendere qualcosa di importante.
Al genere degli iris appartengono più di 200 specie. L’iris ha fiori molto eleganti, ma molto delicati.Iris - immagine tratta dal web (by Martin LaBar - Flickr)

- Lilium

Nel linguaggio dei fiori simboleggia la purezza, l’innocenza e il candore.
Detto anche giglio, e’ uno dei fiori più conosciuti.
Sono fiori molto grandi e resistenti. Possono raggiungere anche i 2 metri di altezza.


efiori

Consegna fiori in giornata

Ordina i tuoi fiori online
oppure chiama il
+(39) 02 00616844

© 2008 by 3B Srl - Tutti i diritti riservati | P. IVA 05621850964 | Sitemap 1 | Sitemap 2